BLOG, Vienna Instruments Pro

Vienna Instruments e Vienna Instruments Pro : Richiamare le Matrix

BLOG | 1 giugno 2017 Cristiano Alberghini

Vienna Instruments e Vienna Instruments Pro

Richiamare le Matrix
Key Switch, Program Change o Control Change?

Vienna Instruments e Vienna Instruments Pro : Richiamare le  Matrix, che metodo scegliere?
Key Switch, Program Change o Control Change?
La scelta è ovviamente personale in base al metodo che si preferisce adottare.

In questo progetto ho aperto una istanza Vienna Instruments, una seconda istanza Vienna Instruments Pro direttamente nel Rack di Cubase.
Poi ho aperto il plug-in Vienna Ensemble Pro utilizzando il Protocollo VST2 e VST3 per mostrare le differenze.

Vienna Instruments e Vienna Instruments Pro : Richiamare le Matrix
Vienna Instruments e Vienna Instruments Pro : Richiamare le Matrix

I due principali metodi che possiamo facilmente individuare in Vienna Instruments sono selezionabili sotto le Matrix. K S W è l’acronimo di Key Switch.
Cliccandoci sopra selezioniamo Prg, cioè Program Change.

Vienna Instruments e Vienna Instruments Pro : Richiamare le Matrix
Vienna Instruments e Vienna Instruments Pro : Richiamare le Matrix

Con Key Switch, inserendo le note MIDI corrispondenti all’ottava impostata sulla tastiera virtuale di Vienna Instruments, cambieremo la Matrix (le note corrispondenti sono quelle di colore lilla).

Vienna Instruments e Vienna Instruments Pro : Richiamare le Matrix
Vienna Instruments e Vienna Instruments Pro : Richiamare le Matrix

Con Prg le note MIDI vengono ignorate a vantaggio dell’evento MIDI Program Change.
Tutto questo vale anche se si utilizza Vienna Ensemble Pro con il Protocollo VST2.
Questo protocollo però non permette di utilizzare le porte MIDI. Per cui ogni volta che si raggiungono 16 Strumenti corrispondenti ai 16 Canali MIDI dell’Istanza, bisogna aprire un’altra Istanza Vienna Ensemble o Vienna Ensemble Pro.

Il Program Change non viene trasmesso se si utilizza il protocollo VST3.
Per cui in alternativa è possibile forzare il richiamo delle Matrix con il Control Change.
Per fare questo clicchiamo sulla scheda Opzioni e impostiamo il numero di Control Change che desideriamo utilizzare. Scelgo un numero che per esperienza so che Vienna Instruments non utilizza.

Vienna Instruments e Vienna Instruments Pro : Richiamare le Matrix
Vienna Instruments e Vienna Instruments Pro : Richiamare le Matrix

A questo punto cancelliamo l’evento MIDI Program Change e inseriamo il control change con valore 0 per la Matrix numero 1, valore 1 per la Matrix 2 e così via…

Vienna Instruments e Vienna Instruments Pro : Richiamare le Matrix
Vienna Instruments e Vienna Instruments Pro : Richiamare le Matrix

 

blog

ultime dal blog

Newsletter