BLOG, Dorico

DORICO 2 Ritmica e Notazione a barre

BLOG | 17 Giugno 2018 Cristiano Alberghini

DORICO 2

Ritmica e Notazione a Barre

00:00:00 – 00:00:59 DORICO 2 Ritmica e Notazione a Barre
00:01:00 – 00:02:45 Come selezionare una porzione di batta
00:02:46 – 00:03:06 Cambiare la testa delle note durante la scrittura
00:03:07 – 00:03:20 Direzione dei gambi delle note
00:03:21 – 00:03:45 Opzioni Tipografiche

DORICO 2 RITMICA E NOTAZIONE A BARRE

Selezionando un gruppo di battute in DORICO 2 Ritmica e Notazione a barre, e premendo la combinazione di tasti Shift+R, digitiamo slash e premiamo INVIO, a questo punto le battute selezionate avranno tante barre quante saranno le pulsazioni all’interno delle zona selezionata.

DORICO 2 Ritmica e Notazione a barre : scrivere “slash”

Automaticamente e in base alla metrica impostata nelle battute, Dorico adatterà le barre alla suddivisione ritmica della pulsazione.
Per selezionare una porzione di battuta, è sufficiente selezionare la maglia sull’estrema sinistra o destra, e spostarsi con il mouse.

Diversamente tenendo premuto il tasto “ALT” e utilizzando le frecce sinistra e destra, è possibile spostare l’intero blocco selezionato, se aggiungiamo il tasto “SHIFT” allora aumenteremo la selezione.

La porzione di battuta di avanzamento della selezione si riferisce al valore che si vede in basso a sinistra. Tenendo premuto ALT e utilizzando i tasti “è é” per valori più lunghi e “* +” per valori più corti, possiamo scegliere la figura musicale più adatta alle nostre necessità.

Se volessimo modificare una porzione internamente, allora sarà sufficiente cliccare su di una barra e premendo successivamente il tasto “U”, che si riferisce alle forbici, tagliamo esattamente in quel punto e da questo punto la colorazione si modifica per farci capire dov’è stato fatto il taglio.

Ora grazie alla maniglia possiamo modificare la selezione delle battute.

DORICO 2 Ritmica e Notazione a barre : notazione ritmica

Queste barre non indicano una ritmica specifica, per cui se avessimo bisogno di utilizzare una ritmica personalizzata, in modalità “SCRITTURA” clicchiamo sulla battuta in cui inserire la notazione, premiamo “INVIO” e andiamo sul menù “Scrittura” ▸ “Crea una voce a barre”, in questo modo si modifica la figura della nota in notazione a barre.
Per cambiare la figura della nota durante la scrittura, basta premere la letta “V”.

DORICO 2 Ritmica e Notazione a barre : Ritmica

Ogni nota inserita si posizionerà al centro del pentagramma anche se la sua intonazione cambia. La sua intonazione la possiamo vedere in modalità “RIPRODUZIONE”, ma possiamo anche modificare la scrittura a barre in notazione, col tasto destro del mouse scegliendo “VOCI” ▸ “BARRE RITMICHE” ▸ “NOTE NORMALI”.

Possiamo modificare la direzione del gambo col tasto destro del mouse: “GAMBI” ▸ “FORZA I GAMBI VERSO L’ALTO” o il “BASSO”. Oppure scegliere “VOCI” ▸ “BARRE RITMICHE” ▸ “BARRE SENZA GAMBI”

DORICO 2 Ritmica e Notazione a barre senza gambi

In modalità “TIPOGRAFIA”, e dal menù “TIPOGRAFIA” entriamo in “OPZIONI TIPOGRAFICHE”, poi “NOTE”, possiamo cambiare l’impostazione di default scegliendo la visualizzazione preferita.

DORICO 2 Ritmica e Notazione a barre : Opzioni Tipografiche

blog

ultime dal blog

Iscriviti alla newsletter

Cliccando su "Iscriviti" accetti la Privacy Policy (consultabile qui) e accetti di ricevere la newsletter di tutorial Video.IT.
Potrai cancellarti in qualsiasi momento tramite apposito il link presente sulla newsletter stessa.