BLOG, Dorico

DORICO : Pedali Arpa Glissando Note MIDI

BLOG | 1 Luglio 2021 Cristiano Alberghini

DORICO

Pedali Arpa : Glissando : Note MIDI

00:00:00 DORICO Pedali Arpa Glissando Note MIDI
00:00:41 Calcola i Pedali dell’Arpa
00:01:29 Opzioni di Layout – Arpa
00:02:11 Sopprimi la riproduzione
00:02:41 Cambio di Tonalità
00:04:00 Cambio di Tonalità impossibile da eseguire per l’Arpa

Vediamo come in DORICO Pedali Arpa Glissando e Note MIDI vengono gestite in scrittura e in esportazione del MIDI file.

In scrittura ogni nota che richiede un’alterazione, Diesi, Bemolle o bequadro, viene evidenziata in rosso, per avvisare che la nota andrebbe segnalata al musicista per impostare le corde tramite i pedali, secondo l’alterazione indicata.
Se per qualche motivo non volessimo vedere l’avvertimento, possiamo andare nel menù “Visualizza“, “Colori di note e pause“, “Nessuno“.

DORICO : Pedali dell’Arpa : Glissando : Note MIDI : Visualizza

DORICO ha un sistema molto comodo per inserire le intonazioni delle corde.
Clicco nella battuta per selezionare tutte le note.
In modalità “Scrittura“, vado nel menù “Scrittura“, “Calcola i pedali dell’Arpa“.

In questo modo DORICO verifica le note scritte sul pentagramma e le riporta sotto. Con il tasto “F” (Flip) della tastiera possiamo posizionarlo sopra al rigo, oppure dal pannello delle proprietà cmd+8 (OSX) o ctrl+8 (WIN) dall’apposito pulsante.
L’aspetto può essere modificato e visualizzare così il diagramma.

DORICO : Pedali dell’Arpa : Glissando : Note MIDI : Flip

Nella partitura di default non viene visualizzato, ma nascosto. Se preferissimo vederlo anche in partitura, apriamo le “Opzioni di Layout” con Shift+cmd+L (OSX) o Shift+ctrl+L (WIN), verifichiamo sulla destra di aver selezionato la partitura completa e scriviamo Arpa per filtrare le voci.
Ora attiviamo la voce “Visualizza le indicazioni dei pedali dell’arpa.
Sempre da questa schermata possiamo impostare di vedere il diagramma e non le note per ogni inserimento della pedalizzazione.

DORICO : Pedali dell’Arpa : Glissando : Note MIDI : Layout Arpa

Proseguendo con la stessa operazione per la battuta successiva inserendo i cambi dei pedali.
Il glissando viene eseguito automaticamente, ma se per qualche motivo non volessimo farlo eseguire, clicco sul simbolo di Glissando e dal pannello di controllo qui sotto attivo la voce “Sopprimi la riproduzione“.
Questa operazione la si può applicare anche alle note.

Inserisco la tonalità di FA maggiore. Cambiando tonalità, DORICO non cambia automaticamente il SI in SIb, perché se non indichiamo al musicista che deve cambiare il pedale del SI a SIb, l’alterazione non viene presa in considerazione, nemmeno esportando il MIDI file.
Per cui procedo con la modifica utilizzando la stessa operazione di prima. Come vedete il SI è rimasto naturale, per cui clicco volte sul riquadro e a questo punto modifico il SI in SIb.

Il simbolo con la lettera “v” indica il diesis mentre il simbolo dell’accento circonflesso “^” che troviamo nel tasto della “ì” accentata, imposta il bemolle. Il simbolo “-” (trattino o meno), imposta la nota naturale. Ora anche il MIDI file verrà esportato con il SIb.
Vorrei far notare che l’esportazione del MIDI file in DORICO, è rispettosa delle note reali che l’arpista suonerebbe in base all’accordatura, e non viene esportata una scala cromatica come fanno altri software di notazione musicale.

DORICO : Pedali dell’Arpa : Glissando : Note MIDI : Diagramma Arpa

In ultimo vorrei farvi vedere che se scrivessimo immediatamente dopo in una tonalità che non permetterebbe il tempo di cambiare la pedalizzazione dell’Arpa, il glissando non viene eseguito, ma inserendo la rispettiva accordatura, poi DORICO lo eseguirà. Ovviamente per far eseguire questo cambio immediato, dovremo poi avere 2 arpisti così il secondo sarà già accordato e comincerà a suonare da questo cambio di tonalità.

DORICO : Pedali dell’Arpa : Glissando : Note MIDI : Esportazione MIDI file

tags

Dorico

blog

ultime dal blog

Iscriviti alla newsletter

Cliccando su "Iscriviti" accetti la Privacy Policy (consultabile qui) e accetti di ricevere la newsletter di tutorial Video.IT.
Potrai cancellarti in qualsiasi momento tramite apposito il link presente sulla newsletter stessa.