BLOG, Sibelius

Sibelius 2018.1

BLOG | 1 febbraio 2018 Cristiano Alberghini
Sibelius 2018.1

SIBELIUS
2018.1

Multi-editis, legature intelligenti, forcelle di crescendo e diminuendo, linee, barre di battute…

Dalla versione di Sibelius 2018.1 è sta introdotta la possibilità di inserire contemporaneamente e su più righi, legature (premendo la lettera S), oppure forcelle di crescendo o diminuendo (lettera H) e altre linee. L’esempio qui di seguito mostra come facilmente procedere con l’inserimento multiplo:

Sibelius 2018.1

In altrettanto modo, è possibile aggiungere le legature sia a passaggi monofonici che polifonici, e Sibelius 2018.1 capirà come inserire correttamente le legature alle voci in polifonia:

MONOFONICO

2018-1 Legature (fraseggio monofonico)

POLIFONICO

2018-1 legature (fraseggio polifonico)
2018-1 Legature multiple

 

LEGATURE DI VALORE

Ora Sibelius 2018.1 anche selezionando accordi interi e su pentagrammi diversi, inserirà le legature di valore solo alle note sulla stessa altezza:

2018-1 legature di valore

STANGHETTE DI BATTUTA – Barlines

Ora è possibile selezionare più di una stanghetta di battuta e modificarne il tipo:  Doppia barra, Tratteggiata, Finale, Invisibile, Normale, Spunta, Corto o Tra virgolette. È anche possibile aggiungere in System o Page Break a queste barline, rendendo rapidi i cambiamenti di layout o la creazione di fogli di lavoro educativi un gioco da ragazzi.

Questo esempio mostra le stanghette di battuta selezionate singolarmente usando Cmd + Click (Mac) Ctrl + Click (Win), modificate in ‘trateggiate‘, quindi le interruzioni di sistema vengono aggiunte a tutte usando il tasto “Return“:

2018-1 Stanghette di battuta

SEGNI DI RITORNELLO

Aggiungere i segni di ritornello di inizio e fine è ora più semplice che mai. Basta selezionare il gruppo di battute da ritornellare e con il tasto destro dal menù scegliamo STANGHETTA e INIZIO E RIPETI

Sibelius 2018.1 Stanghetta – Inizio e Ripeti
2018-1 Segni di ritornello – Ripetizioni

 

 

 

 

MODIFICARE LE NOTE

Anche la modifica delle note in Sibelius è stata migliorata. Estendere la durata della nota, non viene più cancellata completamente la nota successiva, ma ne diminuisce solo il valore in base alla modifica inserita. Fino ad ora, dovevi ricollocare manualmente la nota successiva. Ciò accade solo se estendi la durata della durata di una nota e creerai una pausa quando accorci il valore di una nota. Funziona bene con più di una nota selezionata, e anche in gruppi irregolari o con una selezione di passaggi.

2018-1 Modifica della nota
2018-1 Modifica delle note

LINEE – SIMBOLO DI OTTAVA

Anche l’inserimento multiplo delle linee diventa molto volete, è possibile selezionare diverse note in battute diverse e con la lettera L scegliere la linea che desideriamo inserire:

2018-1 Linee – Simbolo di ottava

 

Il nuovo numero di versione di Sibelius

Questa è la prima versione di Sibelius che utilizza un nuovo schema di controllo delle versioni comune su tutti i prodotti AVID.
Sibelius, come Media Composer e Pro Tools, si è spostato verso versioni più regolari. Da ora, il numero di versione dietro le quinte riflette quando è stata rilasciata, ad esempio questa versione è v2018.1.0.

Il 2018 è l’anno e il numero .1 è il mese. Sarà .2 per febbraio e così via. Se ci sarà bisogno di fare due rilascio nello stesso mese, sarà year.month.1 ecc. Il prodotto è ancora chiamato Sibelius, e non è chiamato Sibelius 2018. Il numero di versione è semplicemente un riflesso della versione corrente di Sibelius. In questi giorni, con gli attuali piani di aggiornamento, ottieni semplicemente l’ultima versione del prodotto. Non è necessario prestare molta attenzione al numero di versione.

Per chi è preoccupato per le versioni di file, ecc., AVID affronterà questo aspetto in un aggiornamento futuro di Sibelius. Poiché il numero di versione principale del file non sta cambiando in questa versione (e non ha più 8.6), sarà possibile aprire qualsiasi file Sibelius da qualsiasi versione precedente.

blog

ultime dal blog

Iscriviti alla newsletter

Cliccando su "Iscriviti" accetti la Privacy Policy (consultabile qui) e accetti di ricevere la newsletter di tutorial Video.IT.
Potrai cancellarti in qualsiasi momento tramite apposito il link presente sulla newsletter stessa.