Privacy policy

tutorialvideo.it

Informativa ai sensi degli artt. 12 e 13 e ss. del Regolamento generale sulla protezione dei dati personali UE 2016-679

Ai sensi degli artt. 12 e 13 e ss. del Regolamento generale sulla protezione dei dati personali UE 2016-679, in relazione ai dati personali di cui il titolare M° Cristiano Alberghini entrerà in possesso, informiamo di quanto segue:

— 1. Titolare del trattamento

Titolare del trattamento è il M° Cristiano Alberghini nato il 7 Marzo 1973, CF LBRCST73C07C469W, domiciliato in Cento (Fe), via 2 Giugno n.14, cristiano.alberghini@tutorialvideo.it, agente in qualità di docente/consulente e responsabile dell’attività formativa “TutorialVideo.it – Informatica musicale Online” (in seguito Tutorial Video).

— 2. Finalità del trattamento dei dati

Il trattamento è finalizzato alla corretta e completa esecuzione dell’incarico di formazione e consulenza professionale di cui al Contratto di consulenza/insegnamento individuale personalizzato nonché all’invio di materiale informativo e promozionale (c.d. newsletter) riconnesso all’attività formativa, e all’ottimizzazione della navigazione web sul sito https://www.tutorialvideo.it

La base giuridica del trattamento è, pertanto, l’adempimento delle prestazioni formative di cui al “Contratto”, il consenso per l’adempimento delle prestazioni di invio di materiale informativo e il consenso per il miglioramento della navigazione, oltre al rispetto di ogni altro obbligo di legge collegato.

Nello specifico i dati dell’interessato (l’utente) sono trattati per dar seguito:

  • a) all’attività di insegnamento e consulenza on-line personalizzate e a ogni obbligazione contrattuale o precontrattuale a queste – preliminarmente e conseguentemente – riconnesse, con particolare riferimento all’attività di assistenza, fatturazione, gestione dei reclami, ottenimento scontistiche per l’interessato su prodotti audio, tutela fiscale e legale, richieste dell’Autorità Giudiziaria;
  • b) all’invio di materiale promozionale e informativo inerente all’attività formativa del docente M° Cristiano Alberghini presso Tutorial Video.it (newsletter), fatto salvo il diritto, in capo all’interessato, a revocare tale trattamento mediante disiscrizione;
  • c) all’ottimizzazione della navigazione sul sito https://www.tutorialvideo.it (cfr. la Cookie Policy).

— 3. Modalità del trattamento dei dati

Il trattamento può essere svolto con l’ausilio di strumenti cartacei, elettronici, informatici, telematici o comunque automatizzati. I dati sono trattati e conservati con misure tecniche e organizzative adeguate a garantirne la protezione e a tutelare i diritti degli interessati.

— 4. Conferimento dei dati

Il conferimento di dati personali comuni è strettamente necessario ai fini dello svolgimento delle attività contrattuali di cui al punto 2, terzo comma, lettera a). In particolare, il conferimento di alcuni dati personali (precisamente: nome, cognome, data di nascita, numero di telefono, username, password, codice fiscale, indirizzo, comune, cap, provincia, risultanze CAPTCHA) è necessario per l’espletamento delle attività didattiche e di consulenza e qualora l’interessato non fornisca i dati personali previsti dal modulo di iscrizione contrassegnati con l’asterisco, il titolare del trattamento non potrà dare seguito alle attività formative, di assistenza o di consulenza o di scontistica per prodotti audio commerciali.

Il conferimento dei dati per le finalità di cui all’art. 2, terzo comma, lettere b) e c) è facoltativo e pertanto nel caso in cui l’interessato non presti il proprio consenso al trattamento dei propri dati personali per tali finalità, detto trattamento sarà escluso per le finalità medesime, senza che questo comprometta l’espletamento delle altre prestazioni richieste; con particolare riferimento ai dati di cui art. 2, terzo comma, lettera c), il mancato consenso per il trattamento dei dati richiesti potrà rendere più difficoltosa la navigazione sul sito www.tutorialvideo.it.

— 5. Categorie di dati

I dati conferiti dall’interessato con riferimento all’attività di cui all’art. 2, terzo comma, lettera a) sono riconducibili a:

  • dati anagrafici e di comunicazione (nome, cognome, data di nascita, indirizzo, Comune, cap, provincia, nazionalità, numero di telefono, sito web, codice fiscale, partita iva, ragione sociale, indirizzo email, username, password di accesso all’account, contenuti delle email, risultanze CAPTCHA); la base giuridica del relativo trattamento è l’esecuzione del “Contratto”, nonché, con riferimento alle ipotesi di trasferimento di dati a paesi terzi per l’ottenimento di scontistiche per prodotti audio commerciali, lo specifico consenso espresso ai sensi dell’art. 49 del Regolamento (UE) 2016-679.
  • dati bancari (in particolare il codice IBAN); la base giuridica del relativo trattamento è l’esecuzione del “Contratto”;

I dati conferiti dall’interessato con riferimento all’attività di cui all’art. 2, terzo comma, lettera b) sono riconducibili a:

  • dati raccolti tramite l’invio o la ricezione delle comunicazioni email (newsletter, conferme di lettura, informazioni e statistiche relative all’apertura delle email e all’interazione/click degli utenti); la base giuridica del relativo trattamento è lo specifico consenso conferito per tale invio finalizzato all’ottenimento di email informative e promozionali.

I dati conferiti dall’interessato con riferimento all’attività di cui all’art. 2, terzo comma, lettera c) sono riconducibili a:

  • dati di traffico informatico/telematico (log, indirizzo IP, zona geografica di appartenenza dell’IP, la tipologia del dispositivo di navigazione e il relativo sistema operativo, percorso e tempo di navigazione presso il sito tutorialvideo.it,cookies); tali dati sono necessari per rendere funzionale la navigazione all’interno del sito internet https://www.tutorialvideo.it; la base giuridica del relativo trattamento è lo specifico consenso conferito dall’interessato; per maggiori informazioni è possibile consultare la Cookie Policy.

 

Non verranno raccolti dati particolari, quali dati idonei a rivelare l’origine etnica o razziale, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, l’appartenenza sindacale, l’orientamento e la vita sessuale, né dati biometrici, genetici o relativi alla salute dell’interessato.

— 6. Diffusione dei dati – comunicazione a terzi e categorie di destinatari

I dati personali non sono soggetti a diffusione, se non nei casi stabiliti infra.

La comunicazione dei dati personali, necessaria per il corretto adempimento inerente al rapporto instaurato, avviene nei confronti di destinatari la cui attività è necessaria o strettamente riconnessa allo svolgimento delle attività indicate all’art. 2.

A tale riguardo si richiamano i servizi di

  • a) hosting di inoltro email (servizio svolto per il tramite del servizio Aruba S.p.a.);
  • b) gestione degli incassi o di rimborsi di cui al rapporto obbligatorio nascente dal Contratto (Cassa di Risparmio di Cento);
  • c) professionisti o consulenti o pubbliche Autorità per l’adempimento degli obblighi di legge, per gli adempimenti fiscali di competenza, nonché per la tutela dei diritti contrattuali del titolare, ivi compreso il recupero del credito;
  • d) terzi fornitori di servizi accessori (4Dem.it);
  • e) soggetti agenti in nome e per conto del titolare o da questi delegati (rappresentanti, curatori, tutori, amministratori di sostegno, etc.);

f) terzi fornitori di scontistiche riconnesse all’attività formativa del M° Cristiano Alberghini contrattualmente pattuita (Audio Modeling – SWAMMidi Music; Vienna Symphonic Library; Steinberg; Orchestral Tools; Spitfire Audio; Cinesamples; Fable Sounds).

Se e in quanto necessario, il trattamento dei dati avverrà anche per le finalità previste dalla normativa vigente in materia di antiriciclaggio.

— 7. Trasferimento dei dati all’estero

I dati personali  di cui all’art. 5 (dati anagrafici e di comunicazione; dati bancari) possono essere trasferiti verso Paesi dell’Unione Europea e verso Paesi terzi nell’ambito delle finalità di cui al punto 2, comma terzo, lettera a), al fine di ottenere, per conto dell’utente, eventuali scontistiche previste per prodotti audio. A tale riguardo si richiamano le decisioni di adeguatezza della Commissione con riferimento a paesi extra-UE (nello specifico: USA Privacy Shield). A tale ultimo riguardo l’interessato manifesta il suo consenso esplicito affinché il trattamento venga effettuato anche in paesi terzi in mancanza di una decisione di adeguatezza dell’Unione Europea e dunque anche in mancanza di garanzie adeguate ovvero, nel caso del Privacy Shield, oltre i limiti di efficacia dello stesso.

— 8. Diritti dell’interessato

Ai sensi di quanto disposto dall’art. 15, paragrafo 1, del Regolamento (UE) 2016-679, l’interessato ha diritto di ottenere dal titolare del trattamento, anche mediante richiesta scritta al titolare inoltrata a mezzo email all’indirizzo cristiano.alberghini@tutorialvideo.it, la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e, in tale caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:

  • a) le finalità del trattamento;
  • b) le categorie di dati personali in questione;
  • c) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi od organizzazioni internazionali;
  • d) il periodo di conservazione dei dati personali previsto, quando possibile, oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
  • e) l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento le rettifica, la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;
  • f) il diritto di proporre reclamo ad un’Autorità di controllo (in Italia Autorità Garante per la protezione dei dati personali – Piazza di Monte Citorio n. 121 00186 Roma);
  • g) qualora i dati non siano raccolti presso l’interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;
  • h) l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato.

Qualora i dati personali siano trasferiti a un paese terzo o a un’organizzazione internazionale, l’interessato ha il diritto di essere informato dell’esistenza di garanzie adeguate ai sensi dell’art. 46 del Regolamento (UE) 2016-679.

Ai sensi di quanto disposto dall’art. 15, paragrafo 3, del Regolamento (UE) 2016-679 l’interessato ha il diritto di ottenere una copia dei dati personali oggetto del trattamento, anche a mezzo formato elettronico di uso comune.

Ai sensi di quanto disposto dall’art. 16 del Regolamento (UE) 2016-679, l’interessato ha diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza giustificato ritardo.

Ai sensi di quanto disposto dall’art. 17 del Regolamento (UE) 2016-679, l’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza giustificato ritardo, se sussistono i motivi elencati nel medesimo art. 17, ovvero  i dati non siano più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati o i dati siano trattati illecitamente, sempre se ne sussistano le condizioni di legge e comunque se il trattamento non sia giustificato da un altro motivo ugualmente legittimo.

Ai sensi di quanto disposto dall’art. 18 del Regolamento (UE) 2016-679, l’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento, quando ne contesti l’esattezza, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificarne l’esattezza, ovvero quando il trattamento sia illecito e l’interessato si opponga alla cancellazione. L’interessato che ha ottenuto la limitazione del trattamento è informato dal titolare del trattamento prima che detta limitazione sia revocata.

Ai sensi di quanto disposto dall’art. 19 del Regolamento (UE) 2016-679, in caso di rettifica o cancellazione dei dati personali o limitazione del trattamento, il titolare del trattamento comunica, a ciascuno dei destinatari cui sono stati trasmessi i dati personali, le eventuali rettifiche o cancellazioni o limitazioni del trattamento, salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato. Il titolare del trattamento comunica all’interessato tali destinatari qualora l’interessato lo richieda.

Ai sensi di quanto disposto dall’art. 20 del Regolamento (UE) 2016-679, nonché dei limiti ivi previsti dai paragrafi 3 e 4, l’interessato, qualora il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati, ha diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, i dai personali che lo riguardano forniti al titolare del trattamento e ha diritto di trasmettere tali dai a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti.

Nell’esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati, l’interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente possibile.

Ai sensi di quanto disposto dall’art. 16 del Regolamento (UE) 2016-679 l’interessato, in qualsiasi momento, per motivi riconnessi alla sua situazione particolare può opporsi al trattamento dei propri dati personali che lo riguardano ai sensi dell’art. 6, paragrafo 1, lettere e) o f). In tali eventualità il titolare del trattamento si astiene dal trattare ulteriormente i dati personali, salvo che egli dimostri l’esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell’interessato oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

Con riferimento alle attività aventi come base giuridica il conferimento del consenso ai sensi dell’art. 6, paragrafo 1, lettera a) del Regolamento (UE) 2016-679, l’interessato ha diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento, senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca.

— 9. Reclamo

L’interessato può proporre altresì reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali ovvero all’Autorità di controllo competente nello Stato dove è avvenuta la violazione del Regolamento (UE) 2016-679; è comunque fatta salva ogni azione in sede giudiziale o amministrativa.

— 10. Durata del trattamento

Fermo restando il diritto alla revoca del consenso come indicato dall’ultimo capoverso dell’art. 8 con riferimento ai dati aventi come base giuridica il consenso, i dati personali vengono conservati per il tempo necessario al compimento delle attività legate alla  gestione del rapporto obbligatorio con il titolare, nonché per il tempo necessario all’adempimento degli  obblighi, anche  legali e fiscali, che ne conseguono. Si richiamano, a tale riguardo, i termini previsti dal Codice Civile ai fini della prescrizione ordinaria (art. 2946 c.c.) e della relativa decorrenza (art. 2935 c.c.), nonché gli obblighi di tenuta delle scritture contabili di cui all’art. 2220 c.c.

Consenso al trattamento dei dati

Nell’ambito delle finalità e delle modalità sopra richiamate, nei limiti in cui il consenso fosse richiesto per legge, ai sensi dell’art. 6, paragrafo 1, lettera a) del Regolamento generale sulla protezione dei dati personali UE n. 2016-679, con l’accettazione della presente informativa,  l’utente, in qualità di interessato, esprime il consenso al trattamento dei dati:

  • finalizzato all’attività di cui all’art. 2, terzo comma, lettera a) (attività formativa e di consulenza);
  • finalizzato all’attività di cui all’art. 2, terzo comma, lettera b) (invio newsletter);

L’interessato esprime altresì, ai sensi dell’art. 49 del Regolamento (UE) 2016-679, paragrafo 1, lettera a), il trasferimento dei dati personali anche verso di paesi terzi per i quali non sia tuttora vigente una decisione di adeguatezza, ovvero il trattamento sia svolto oltre i limiti di efficacia del Privacy Shield, e che pertanto potrebbero offrire un livello di tutela inferiore a quello del Paese di residenza dell’interessato.

Iscriviti alla newsletter

Cliccando su "Iscriviti" accetti la Privacy Policy (consultabile qui) e accetti di ricevere la newsletter di tutorial Video.IT.
Potrai cancellarti in qualsiasi momento tramite apposito il link presente sulla newsletter stessa.